I’m Green™

Una delle più grandi sfide nel mondo attuale riguarda la ricerca di soluzioni sostenibili che possano sostituire le materie plastiche, sia che essi siano termoplastici, termoindurenti o elastomeri. Ci riferiamo in particolare al polietilene (PE). Uno degli studi più importanti degli ultimi anni è stato condotto in Brasile, il principale produttore di canna da zucchero al mondo e il secondo di etanolo.
Questi studi hanno generato un nuovo materiale, il Green Polyethylene, grazie a delle ricerche sul prodotto come Life Cycle Analysis (LCA), Water Footprinter, LU, che hanno definito un nuovo standard di sostenibilità nella produzione di materiale plastico. Nella fase di produzione del polietilene il componente a base fossile è stato sostituito dall’etanolo proveniente, insieme allo zucchero, dalla lavorazione della canna da zucchero. Nel mondo del packaging questo materiale è un valido sostituto sia per il pack flessibile che rigido, oltre al valore aggiunto di essere un materiale bio-baed riciclabile al 100%.
Ad oggi l’I’m Green™ PE viene già utilizzato nei settori che spaziano dal food al beverage a quello cosmetico e del personal care, dall’home care al retailing.
Alla fine del suo ciclo di vita, il polietilene green può essere riciclato nella stesa catena già sviluppata per il convenzionale polietilene.
Questi studi sono stati condotti da Braskem, azienda brasiliana leader nella produzione di resine termoplastiche, che grazie alla volontà di sviluppare soluzioni sostenibili per elevare lo stile di vita e la relazione uomo-ambiente, ha ideato I’m Green™ PE.

Continuando ad utilizzare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando "accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi visualizzare tutte le informazioni alla pagina cookie policy

Chiudi